Taggato: crisi di governo

Draghi voleva la crisi e l’ha ottenuta!

Proseguendo nell’attuazione dei propri fini statutari, http://www.rinascimentoeuropeo.org/statuto/Statuto.pdf, RINASCIMENTO EUROPEO ha creato, sul proprio sito web www.rinascimentoeuropeo.org, uno spazio interamente destinato a raccogliere scritti e riflessioni su temi d’interesse generale che rientrino nelle finalità dell’Associazione....

La democrazia è nociva, abroghiamola!

Riceviamo in Redazione, e riportiamo, l’articolo a firma di Marcello Veneziani, pubblicato in data 21 Luglio 2022 su “La Verità” nonché su “www.marcelloveneziani.it“ Cade la Dragocrazia, s’intravede malconcia la democrazia che torna con la...

ZAMAGNI: «IN ECONOMIA DRAGHI LA PENSA COME IL PAPA. O QUASI»

Riceviamo in Redazione, e riportiamo, l’articolo a firma di Francesco Anfossi, pubblicato su “https://m.famigliacristiana.it/” in data 8 febbraio 2021 Parla l’economista che è anche presidente dell’Accademia delle Scienze del Vaticano. «E’ un cattolico serio....

Il caso Matteo Renzi

Proseguendo nell’attuazione dei propri fini statutari, http://www.rinascimentoeuropeo.org/statuto/Statuto.pdf, RINASCIMENTO EUROPEO ha creato, sul proprio sito web www.rinascimentoeuropeo.org, uno spazio interamente destinato a raccogliere scritti e riflessioni su temi d’interesse generale che rientrino nelle finalità dell’Associazione....

In Lega “zitti e Mosca”, ma chi tace dissente

Riportiamo l’articolo, a firma di Stefano Rizzi, pubblicato su “Lo Spiffero” il 28 agosto 2019 Sceglie i giardini del Viminale Matteo Salvini per cercare una nuova primavera di governo che non verrà. Così come...

Governo, ultimo atto

Redazione – Periodicamente, nella storia del nostro Paese, sembra che sia necessario ricordare il bisogno di giustizia, moralità, rispetto per il lavoro e per la nostra nazione. Periodicamente, nella storia del nostro Paese, sembra che...

Tra pressioni europee e governi illegittimi

Riportiamo l’articolo, a firma di Costanza Signorelli, pubblicato su “La Nuova Bussola Quotidiana” il 30 maggio 2018 È definita da più parti la “crisi politica più grave della storia della Repubblica”. Se ciò sia...